Pinacoteca d’Arte Contemporanea di Ripe S. Ginesio

La Pinacoteca di Ripe S. Ginesio contiene una collezione d’arte contemporanea che comprende oltre trecento opere e si estende anche all’esterno nel centro storico del paese, lungo viale degli Artisti, dove sono collocate sculture in ferro e legno. E’ ospitata in una palazzina restaurata, negli anni ottanta, situata nel caratteristico nucleo di abitazioni del centro storico. La collezione d’arte contemporanea, che comprende oltre trecento opere, si estende anche all’esterno nel centro storico del paese, lungo il Viale degli Artisti, dove sono collocate sculture in ferro e legno. E’ stata istituita nel 1982 per accogliere le opere donate da quegli artisti che, ogni anno partecipano alla mostra “Ripearte”, organizzata dal Comune. Le opere di pittura, scultura e grafica sono, dal 1982 in poi, documentate graficamente e criticamente in cataloghi che costituiscono un panorama aggiornato delle correnti artistiche italiane degli ultimi anni. Fanno parte della collezione ripana opere di Umberto Peschi, Giorgio Bomprade, Renato Barisani, Silvio Craia, Vladimiro Tulli, Fulvio Ligi, Angelo Casciello ed altri.

Tratto dalla sezione turismo del sito del comune di Ripe San Ginesio

Condividi