Il Comune di Macerata aderisce alla campagna di sensibilizzazione contro il tumore del
polmone “Illumina novembre” dell’organizzazione nazionale di volontariato Alcase Italia che
ha l’obiettivo di creare occasioni per informare la popolazione e le istituzioni, su una malattia di
cui si parla sempre molto poco.

 

Per l’occasione, il 19 novembre, l’arena Sferisterio, così come tante altre piazze, monumenti e
luoghi pubblici di Italia, verrà illuminata di bianco, colore internazionalmente scelto per
indicare la neoplasia polmonare.

 

“L’Amministrazione comunale ha aderito e patrocinato l’iniziativa – interviene il vice sindaco e
assessore alle Politiche sociali Francesca D’Alessandro – affinché si parli del cancro al
polmone in modo positivo e in maniera ragionevolmente ottimista dal momento che si tratta di
una patologia che vede ogni giorno aumentare le prospettive di guarigione”.

 

Infatti, negli ultimi anni, grazie all’introduzione di farmaci ad azione molecolare mirata e gli
inibitori del “checkpoint” immunitari si sono aperti nuovi, promettenti scenari di cura e di
stabilizzazione della malattia. Attraverso la campagna “Illumina Novembre”, l’impegno
costante di Alcase si trasforma in appello per far sì che i malati di cancro al polmone ricevano la
giusta empatia, il supporto psicologico, gli adeguati percorsi di cura in tutte le regioni perché non
esistono persone malate di serie B.