In primo piano

Alcuni nuclei familiari hanno chiesto un contributo straordinario e un prestito d’onore per una grave situazione di disagio economico.

Il Sindaco, l’Assessore competente e gli uffici, verificata la reale situazione di grave disagio economico attraverso l’attestazione ISEE degli utenti e verificato altresì che, da relazione dell’ufficio Servizi Sociali, risulta in effetti che i nuclei familiari di che trattasi sono nelle condizioni economiche e sociali per poter accedere a contributo pubblico, hanno ravvisato la necessità di intervenire e hanno ritenuto di dover concedere un contributo straordinario agli utenti richiedenti.

15.12.2020 - Contributi alle famiglie in difficoltà
Comune di Tolentino
15.12.2020 - Ricostruzione: deroghe delle distanze dai confini
Comune di Tolentino
15.12.2020 - Al via lo screening della popolazione maceratese
Comune di Macerata
15.12.2020 - Vincisgrassi, c’è la denominazione protetta
Comune di Macerata
15.12.2020 - Progetto TUCUM
Comune di Treia
Top