In primo piano

Sabato 12 novembre 2022 è stato celebrato anche a Tolentino il 19° Anniversario della strage di Nassiriya e Giornata del Ricordo dei Caduti Militari e Civili nelle Missioni Internazionali per la Pace.

Autorità, studenti e cittadini si sono ritrovati al Monumento Caduti di Nassiriya, opera dello scultore Lino Gentili e inaugurato il 13 settembre 2008, nello spazio antistante la Caserma dei Carabinieri per ricordare tutti i Caduti a Nassirya,  dove era stato realizzato uno dei quartier generali del contingente italiano, impegnato in una spedizione di peacekeeping per la missione “Antica Babilonia”. Persero la vita dodici Carabinieri, 5 militari dell’Esercito, un cooperante internazionale e un regista.

La cerimonia è stata aperta dai tre squilli di tromba per l’attenti ed è proseguita con l’Inno nazionale, l’alza bandiera, la deposizione della corona di alloro sul monumento e il Silenzio d’ordinanza eseguito dal maestro Diego Guardati dell’Associazione musicale “N. Gabrielli”.

Come da cerimoniale la manifestazione è poi continuata con i saluti e gli interventi di Mauro Sclavi Sindaco di Tolentino, Alessandro Massi Gentiloni Silverj Presidente del Consiglio comunale, del Maggiore Giulia Maggi Comandante Compagnia Carabinieri Tolentino e del Sindaco e Presidente del Consiglio comunale dei Ragazzi.

Nei vari interventi che si sono succeduti, è stata sottolineata l’importanza del ricordo di una strage che ha colpito militari e civili che erano a Nassirya per una missione di pace e per essere di ausilio alla popolazione locale, stremata dalla guerra. Tutti i Caduti – è stato ricordato – hanno immolato la loro vita per la Patria e per combattere il terrorismo internazionale, facendo il proprio dovere e servendo fino alla fine l’Italia. Fondamentale è mantenerne il ricordo dell’eccidio e delle vittime. Infatti il capitano maggi ha letto i nomi di tuti i Caduti.

All’anniversario della strage di Nassirya e Giornata del Ricordo dei Caduti Militari e Civili nelle Missioni Internazionali per la Pace hanno partecipato diversi Assessori e Consiglieri comunali, l’Associazione Carabinieri in Congedo con il Capitano Giuseppe Losito, la Polizia Locale con il Comandante Commissario David Rocchetti, la Croce Rossa Italiana sezione di Tolentino con la Presidente Monica Scalzini, una rappresentanza degli studenti, degli insegnanti e i dirigenti scolastici dell’IIC “Don Bosco”, dell’IIC “G. Lucatelli”, dell’I.I.S. “F. Filelfo” e dell’IPSIA “R. Frau”.

L’evento si è concluso all’Aula Magna dell’Istituto d’Istruzione Superiore “F. Filelfo”, dove in Sindaco Sclavi, il Presidente Massi e il Maggiore Maggi hanno incontrato gli studenti del Liceo classico e scientifico per rifletter sul significato della giornata.

11.11.2022 - Tipicità EVO a Macerata dal 18 al 20 novembre
Comune di Macerata
11.11.2022 - Al via la nuova edizione di “Tourgustando”
Comune di Macerata
11.11.2022 - Concerto di organo alla Chiesa dei Sacconi
Comune di Tolentino
Top