I ragazzi del servizio volontario europeo residenti a Ficana protagonisti del video di promozione della nuova segnaletica turistica

Tim dalla Francia, Júlia e Alex dalla Spagna, Felix dalla Germania, Marcelina dalla Polonia e Anna dall’Italia. Sono loro i protagonisti dello spot girato nei giorni scorsi per Macerata Tour, la nuova segnaletica turistica appena entrata in funzione in città.

Hanno percorso uno dei tanti itinerari che attraversano Macerata non come semplici turisti ma come attori della clip voluta dall’Amministrazione Comunale – Assessorato alla Cultura e Turismo e curata dall’Ufficio Turismo per far conoscere a maceratesi e turisti le potenzialità della nuova segnaletica smart.

Il video, con la regia del volontario del Servizio Civile Andrea Petinari è stato girato nei principali attrattori cittadini per far conoscere e promuovere l’utilizzo del sistema integrato di segnaletica che oltre alla nuova cartellonistica, con circa 60 tabelle e totem installati in tutto il territorio urbano, include la nuova web app www.maceratatour.it e i contenuti multimediali inediti con foto, video e audio guide in italiano e in lingua.

“La nuova segnaletica di MacerataTour è molto più di un restyling di tabelle – spiega l’Assessora alla Cultura e Turismo Stefania Monteverde – È un progetto culturale creativo che coinvolge i musei, i giovani, le scuole, i cittadini. Un progetto di promozione dal basso che continua a produrre contenuti culturali e coinvolge la città e chi la abita, i primi a raccontare le sue bellezze”.

Dalla disponibilità dei ragazzi impegnati in un progetto per il Servizio Volontario Europeo all’Ecomuseo Ficana è nata l’idea di renderli “turisti per un giorno” alla scoperta della città con i nuovi strumenti digitali e fisici di Macerata Tour.

Dall’alto della Torre dei Tempi alla magica platea dello Sferisterio i turisti-attori hanno esplorato la realtà aumentata di Macerata Tour entrando in contatto con la storia dei luoghi e allo stesso tempo conoscendo personaggi, curiosità e tradizioni di Macerata e del territorio.

Appoggiando lo smartphone sulla placca NFC o scannerizzando i QRcode i protagonisti del video vengono proiettati in una notte in musica all’interno dell’Arena, sotto il mitologico cielo affrescato della Galleria dell’Eneide o in alto sulla Torre dei Tempi a scorgere il panorama a che abbraccia tutta la provincia.

Spot: #maceratatour: apri gli occhi, scopri la città

Cast: Tim Wijling, Francia
Júlia Tena, Spagna
Felix Zocher, Germania
Alex Arrue Usoz, Spagna
Anna Tamalio, Italia
Marcelina Slawinska, Polonia

Regia, riprese e montaggio: Andrea Petinari