L’art. 1 commi da 639 a 668 della Legge 147/2013 ha istituito a decorrere dal 1° gennaio 2014 in tutti i comuni del territorio la tassa sui rifiuti (TARI), destinata a finanziare i costi del servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti.
I nuclei familiari numerosi possono chiedere una riduzione dell’80% della TARI sulla base di quanto previsto dai Regolamenti comunali in materia.