Considerato che al momento del rilascio del permesso a costruire viene versato il contributo del costo di costruzione di cui all’ art. 16 DPR380/01, nel caso in cui occorra riconteggiare detto contributo – ad esempio per la presentazione di una variante – e da tale conteggio risulta il precedente pagamento eccedente, l’intreressato può chiederne il rimborso, a cui si provvederà con apposita determinazione dirigenziale.