L’autorizzazione è rilasciata su istanza di parte ai sensi degli art. 20 o 21 del D.Lgs. 285/92 ed è relativa all’occupazione di strade pubbliche o ad uso pubblico con installazioni e/o cantieri stradali