Qualora il cittadino riscontri degli errori nei propri dati anagrafici o di stato civile, in una qualsiasi certificazione, dovrà segnalarlo personalmente.I vari casi saranno verificati dall’Ufficio Anagrafe Centrale e verrà indicata la procedura da seguire.