Il procedimento è finalizzato al rilascio delle autorizzazioni allo scarico in acque superficiali o sul suolo delle seguenti tipologie di acque reflue originate da stabilimenti industriali come definiti dall’art.74 lettera nn) del decreto legislativo 152/2006 – parte terza e successive modifiche e integrazioni.