Quando una famiglia si sposta da un’abitazione ad un’altra, nel territorio comunale, deve presentare dichiarazione all’ufficio Anagrafe per l’aggiornamento dello schedario anagrafico.
Stessa cosa vale anche per un componente del nucleo familiare che si sposta da solo (scissione) in altra abitazione (a seguito di matrimonio, convivenza o altro)