Iscrivere il cane all’anagrafe canina vuol dire permettere all’animale, in caso di smarrimento e/o di ritrovamento, di essere facilmente riconsegnato al proprietario. L’iscrizione del cane va effettuata all’anagrafe canina del Comune di residenza entro 30 gg. dall’entrata in possesso dell’animale. All’atto della richiesta di iscrizione l’ufficio consegna un microchip che verrà inserito con metodo indolore sotto la cute del cane, presso un qualsiasi ambulatorio veterinario privato o dai servizi veterinari del Ausl.