Riconoscimenti e premi del Sinp

riconoscimenti_sinp

Nel tempo il Sinp ha ricevuto numerevoli premi e riconoscimenti.
Il progetto fu prescelto dall’Enea e iscritto nel Global Inventory Project per il suo essere innovativo ed unico.
Nel 1998 il Sinp è presentato al forum della Pubblica Amministrazione di Roma e nello stesso anno selezionato e presentato come best practice alla European Digital Cities Conference con il titolo ”The Province of Macerata: the Diffuse Digital City alla European Digital Cities Conference che si tiene a Salisburgo. Da quel momento la Provincia con il SINP entra nel circuito europeo di TeleregionsNetwork, avviando una serie di relazioni a cui seguirà la partecipazione ad alcuni importanti eventi e progetti europei. Il Sinp viene poi aperto a tutti i comuni della provincia ed entrano a farne parte anche  altri enti del territorio.
Nel 2000 il SINP viene premiato dal Ministro Bassanini tra i “Cento Progetti a servizio dei Cittadini. L’innovazione a sostegno delle riforme”, e il rapporto sulle reti civiche e sui servizi telematici locali “Le città digitali in Italia” lo riconosce vincente per la capacità di creare sinergia e di combattere il digital divide. Nello stesso anno, a seguito dell’indagine annuale sulle reti civiche, il Censis pubblica il rapporto “le città digitali in Italia” con una classifica dei siti della pubblica amministrazione locale: il Portale provinciale di Macerata è secondo in Italia solo a quello di Modena.
Nel 2001, nell’ambito del programma PASS (Pubbliche Amministrazioni per lo Sviluppo del Sud) promosso dal Ministero per la Funzione Pubblica e dal Ministero del Lavoro e della Previdenza Sociale, si realizza il progetto di “trasferimento” della esperienza del SINP dalla Provincia di Macerata alla Provincia di Bari, coordinato da Tecnopolis. Oltre ai posizionamenti soddisfacenti nelle classifiche annuali del Censis, anche gli apprezzamenti del periodico LABItalia premiano il Portale provinciale con posizioni di eccellenza.
Nel 2005 arriva l’ambito riconoscimento “Italia Web Award”.
Nel 2006 il Portale della Provincia di Macerata si posiziona al 6° posto nella classifica nazionale dei siti internet delle Province italiane, preceduto solo da Bologna, Milano, Bergamo, Ferrara e Bolzano.
Nel 2007 il portale entra nella rosa delle nomination del premio “WebItalia 2007” per la sezione speciale riguardante la Pubblica Amministrazione.
Nel giugno 2010 i siti della provincia e di molti Comuni SINP ricevono un attestato sulla trasparenza da parte del Ministero della Pubblica amministrazione, avendo  ottemperato a tutte le disposizioni contenute nelle norme che fanno obbligo alle pubbliche amministrazioni a rispettare la cosi detta “Trasparenza amministrativa”.
Sempre nello stesso anno la Provincia di Macerata è seconda classificata al Premio “WebItalia 2010”, grazie allo stretto legame tra il suo Sito Istituzionale, apprezzato per completezza dei contenuti e qualità tecnologica e le pagine dedicate al territorio nel Portale Territoriale.
E la storia continua…