Torre civica di Potenza Picena

Della medievale torre civica di Potenza Picena ben poco si conosce; si ipotizza sia quella raffigurata nel quadro di S. Sisto nell’omonima chiesa. E’ certo invece che è stata ricostruita nel sec. XVIII; i lavori iniziarono il 10 giugno 1732 con la solenne cerimonia di posa della prima pietra. Più slanciata dell’attuale, era dotata di una cuspide, alla quale lavorò l’architetto Pietro Augustoni sul finire del Settecento. Colpita da un fulmine, la torre fu di nuovo edificata su disegno dell’ingegnere anconitano Gustavo Bevilacqua (1886).

Tratto dalla sezione turismo del sito del comune di Potenza Picena

Condividi