Il B. Mugellini di Potenza Picena

Il teatro Bruno Mugellini di Potenza Picena, disegnato dall’architetto Giuseppe Brandoni di Recanati, viene costruito nel periodo 1858 – 1859 ed è inaugurato nel 1862. L’edificio teatrale, che sorge all’interno del Palazzo comunale, presenta una pianta a ferro di cavallo, un palcoscenico delimitato da due paraste con stucchi in rilievo e capitelli corinzi, due ordini di palchi e un terzo ordine a palchettoni: Tutti i parapetti sono decorati con fregi ornamentali diversi per ogni ordine. La volta a vele è dipinta con motivi floreali e ornamentali, figure allegoriche e animali; al centro si trova un rosone che poggia su di una fascia a greca policroma interrotta da medaglioni semicircolari , dove sono state rappresentare alcune figure mitologiche. La decorazione è del pittore Filippo Persiani. Il teatro è intitolato al pianista e compositore locale Bruno Mugellini (1871 – 1912), per molti anni docente presso il Liceo musicale di Bologna, è autore di composizioni per orchestra, pianoforte e canto, inoltre ha pubblicato diversi volumi di didattica e di pregevoli revisioni per pianoforte di musiche del Settecento e Ottocento. Capienza di 99 posti.

Tratto dal sito Tutti i Teatri della provincia di Macerata.

Condividi