Castello di Serralta e Rocca di Monte Acuto di S. Severino

Il castello di Serralta e Rocca di Monte Acuto sono visibili lungo la strada che collega San Severino a Cingoli. In particolare alla sommità di un´altura, varcata l´originaria porta del Castello si accede all´antico abitato di Serralta, che conserva resti della cinta muraria e della torre incorporata nella piccola chiesa antistante la suggestiva piazzetta. Nelle vicinanze si scorgono i ruderi della Rocca di Monte Acuto e le grotte di S. Sperandia, dove visse in penitenza la santa di Gubbio.

Tratto dalla sezione turismo del sito del comune di San Severino

Condividi