Castello di Lanciano di Castelraimondo

Il Castello di Lanciano di Castelraimondo si trova inserito in un grande parco molto suggestivo. Nacque come Rocca, voluta da Giovanni Da Varano nel 1382, per proteggere il confine nord – orientale di Camerino. Nel 1489 fu trasformata in abitazione signorile da Giovanna Malatesta, moglie di Giulio Cesare Da Varano. Successivamente la proprietà passò a diverse famiglie nobili ed infine nel 1754 fu acquistata dalla famiglia Bandini. Il marchese Alessandro Bandini restaurò e ampliò il complesso, arricchendolo di arredi, quadri e oggetti della famiglia. Di grande interesse per le loro decorazioni, tra le varie stanze, sono la galleria al primo piano e il salone delle feste.

Condividi