Museo e Biblioteca “G. Leopardi”

Il Museo e la Biblioteca “G. Leopardi” sono situati all’interno del Palazzo Leopardi di Recanati, imponente costruzione del XVI secolo la cui facciata in cotto fu disegnata da Orazio Leopardi, prozio del poeta, unendo due precedenti edifici e sorge sulla destra di Piazza Sabato del Villaggio. E’ la casa natale di Giacomo, tuttora abitata dai suoi discendenti. All’interno sono visitabili i locali della biblioteca che, oltre alle migliaia di volumi raccolti da Monaldo, espone i quaderni di Giacomo bambino con traduzioni di Orazio, tabelle astronomiche e altri saggi della sua straordinaria precocità, la scrivania con il calamaio e, alle pareti, il ritratto a matita l’ unico mai fatto a Leopardi in vita dal quale furono poi ricavati tutti i successivi. La preziosa biblioteca, voluta dal padre di Giacomo, Monaldo Leopardi è costituita da circa 25000 volumi. Negli ultimi anni il palazzo ha ospitato mostre di grande qualità anche sugli aspetti meno noti del poeta.

Tratto dalla sezione turismo del sito del comune di Recanati

Condividi