dal Comune di Macerata

Seconda rata IMU e TASI, pagamento entro domani

15 dicembre 2016
 

  Per evitare fraintendimenti e spiacevoli conseguenze il Comune di Macerata precisa che il beneficio della sospensione della seconda rata IMU e TASI non è prevista per i contribuenti residenti a Macerata.

Per i maceratesi i benefici previsti dal cd. Decreto Terremoto n. 189/2016 (sospensione/esenzione IMU e TASI) sono limitati solamente agli immobili distrutti o oggetto di ordinanze sindacali di sgombero, in quanto inagibili totalmente o parzialmente, adottate entro il 28/02/2017. Queste condizioni vanno espressamente dichiarate tramite presentazione di una dichiarazione sostitutiva di atto notorio supportata da adeguata documentazione (estremi ordinanza o documentazione che comprovi il danno subito nel caso l’ordinanza non sia stata ancora emessa).

In tutti gli altri casi l’IMU e la TASI vanno pagate entro la scadenza naturale del 16 dicembre.

Condividi